Food&Beer: ricominciamo dagli appetizer! - My Personal Beer Corner

Food&Beer: ricominciamo dagli appetizer!

Eccoci nel nuovo anno dopo le grandi abbuffate delle feste natalizie. Avevamo bisogno di qualche giorno per riprendere ossigeno dopo la lunga full immersion di cene, pranzi e bevute importanti (anche in termini di grado alcolico) come si ben conviene in questo periodo dell’anno.

Ricominciamo quindi con calma dall’inizio, dagli appetizer appunto e, sebbene la cosa suoni quasi come una battuta, proprio grazie al momento dell’aperitivo troviamo la giusta via per riprendere il nostro percorso di abbinamenti Beer&Food. 

Articolo a cura di Paolo Orlando – Gennaio 2019

Birra con appetizer

Che sia un brunch oppure un happy hour, il ventaglio di proposte gastronomiche per un aperitivo, una cena a base di finger foods, o solamente un momento per ‘smangiucchiare’ qualcosa in compagnia è molto ampio. Vediamo con questo primo appuntamento di capire come abbinare una buona birra artigianale con qualche consiglio mirato.

Weisse bier
Weisse bier

Insalate miste leggere (p.e. Caesar Salad), a base di carne di pollo o tacchino, oppure di pesce bollito, possono abbinarsi a delle leggere birre di frumento: le WEISSE bier, ad alta fermentazione. 

Sono composte di solito oltre che con malto d’orzo, anche con una buona percentuale di frumento maltato; tendono ad essere vivaci e leggere sul palato, leggermente dolciastre ma con una acidità dissetante; il lievito produce, con differenti intensità e combinazioni, aromi e profumi di banana, chiodi di garofano, bubble gum, mela verde, a volte vaniglia e favorisce una carbonazione fine ed ampia. Sono leggere abbastanza per non sovrapporsi ai gusti delicati delle verdure ed hanno sufficientemente acidità da contenere un ‘dressing’ a base di yogurt e maionese o addirittura una ‘vinaigrette’. Possono inoltre in modo abile abbinarsi a ravanelli, pomodori maturi, acciughe, formaggi di capra freschi e anche cipolle crude.

Pils
Pils

 Ma appena aggiungiamo nella nostra insalata indivia, radicchio, rucola o carciofi, decisamente con note più amare, ecco che preferiamo abbinarci delle fresche e più luppolate PILS: a bassa fermentazione, limpide, caratterizzate da luppoli che donano aromi floreali ed un acuto amaro ma bilanciato, dai toni di pane offerti dal malto d’orzo ed un finale pulito e asciutto. 

 

La ricchezza gustativa di tortini a base di formaggio può essere bilanciata da birre più luppolate: 

APA
American Pale Ale

 

le AMERICAN PALE ALE, con una base maltata leggera e pulita, dove le note biscottate sono praticamente nulle, mentre la parte amara è contraddistinta da profumi agrumati, fruttati, molto aromatici. Se sale il grado alcolico salirà anche la complessità del formaggio.

Saison
Saison

 

Le SAISON, originarie del Belgio, brassate con malti chiari, a volte avena, con aggiunta di spezie (pepe, scorza di agrumi, etc), accompagnano piatti speziati come tartine al salmone con pepe e limone, coppette di gamberetti conditi con olio evo, cumino e peperoncino habanero, misticanza di insalata verde, cipolle rosse di Tropea a fettine fini, avocado, peperoni e pomodori rossi, olio e un pizzico di aceto balsamico e pepe nero macinato.

Come non citare i salumi crudi e cotti, presenti su tutte le tavole in diverse declinazioni a seconda dei territori di produzione. La maggior parte di maiale, ma anche bovini, ovini e caprini, di selvaggina, con una percentuale di grasso più o meno consistente, speziati e non, a volte anche piccanti. 

Biere de Garde
Biere de Garde

 

Le birre più indicate per un tagliere vario di salumi, sono in ordine di intensità aromatica le MARZEN con caratteri maltati, leggermente caramellati, con un buon prosciutto cotto magari anche arrostito ; le GOLDEN ALE con una luppolatura moderata sia in aroma che amaro, un carattere biscottato e leggermente speziato ma pulito e asciutto con coppe, prosciutti crudi, salumi anche piccanti; le BIERE DE GARDE con note terrose, aromi erbacei, una dolcezza amabile, abbastanza corpose, con salumi stagionati e/o di selvaggina.

Scelte per voi!

WEISSE

Colombina – The Brave

Weizen – Val Rendena

 

 

 

 

 

PILS

 

Tipopils – Birrificio Italiano

Pils – Carrobiolo

Bohemian Pilsner – Canediguerra

Novapils – Birranova

Pils – Elvo

 

SAISON

 

Duenna – Barley

Trupija – ‘A Magara

Belle Saison – Birrificio dell’Aspide 

 

 

 

AMERICAN PALE ALE

 

American Pale Ale – Marduk

V per Vittoria – Malatesta

Carminia – Karma

Calibro 7 – Perugia

 

 

 

MARZEN

Renazzenfest – BiRen 

 

 

 

 

 

 

GOLDEN ALE

 

Riverside – Hammer

Brùton – Brùton

Babèl – Foglie d’erba

 

 

 

 

 

BIERE DE GARDE

 

 

 

Gare de Roubaix – Mezzavia

 

 

 

 

Tutte le immagini sono state prese dal web 
e sono di proprietà dei rispettivi autori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Consulta l'informativa sull'uso dei cookie

Chiudi